ipennesinelmondo

ce sindi cerqua!!!

CI SONO COSE IMPOSSIBILI DA ACCETTARE!

Cari amici

 

ieri ho avuto la devastante notizia della morte di Andrea, il figlio di Paolo (mio e vostro amico d’infanzia).

 

 

 

 

 

Io non ho parole per commentare, ma posso solo dire che alcune cose non dovrebbero mai succedere.

Una di queste e’ quella di sopravvivere e vedere la morte di un figlio!

Io sono veramente distrutto, non ho parole, cerco di reagire, ma mi resta dentro solo l’amarezza, la consapevolezza di avere poca fede e di continuare a capire quanto la vita possa essere inutile, quando accadono fatti come questi.

I miei pensieri vanno a Paolo, a sua moglie e sua figlia, ben consapevole che nulla li potra’ mai consolare.

Quando pensiamo di essere sfortunati, quando litighiamo per cose inutili, quando vogliamo avere di piu’ di quello che la vita ci da, quando invidiamo qualcuno, pensiamo sempre che abbiamo gia’ tutto, che siamo fortunatissimi e che ogni giorno e’ il giorno giusto per fare del bene.

Ciao Andrea, cammina tra i petali di rose, e stai tranquillo che sarai sempre nei nostri pensieri

Annunci

25 maggio 2011 Posted by | Uncategorized | 6 commenti

9 GENNAIO 2011 (A PRANZO) SECONDO RADUNO DEI PENNESI NEL MONDO!!!!

9 GENNAIO 2011 (A PRANZO)

 SECONDO RADUNO DEI PENNESI NEL MONDO!!!!

  

Vecchie cerque pennesi, rieccomi a voi per annunciarvi la data del secondo raduno dei pennesi nel mondo:

 

 9 Gennaio 2011, ora di pranzo!

 

La citta’ in cui si svolgera’ l’evento, i cui diritti fotografici sono esclusiva dell’Associazione IPNM, e’ Roma.

Il luogo e’ ancora da decidere.

Veronica si stava dando da fare per cercare un agriturismo dalle sue parti, con ampio spazio verde.

Chiunque abbia una idea brillante si faccia avanti.

Sono benvenute idee di ristoranti (meglio rustici\agriturismo) in zone periferiche di Roma, in modo da non dovere fronteggiare i problemi di parcheggio selvaggio e stare qualche ora in rilassatezza, senza tanta gente e caos (a quello ci penseremo noi!).

Spero che quest’anno riusciremo ad essere di piu’ dell’anno scorso.

L’anno scorso eravamo:

Ezio e famiglia (4)

Gianluca e famiglia (3)

Fausto e famiglia (4)

Asmanzio e famiglia (4)

Silvano e famiglia (4)

Federica e famiglia (3)

Micaela e famiglia (3)

Laura e famiglia (2)

Veronica e famiglia (2)

Marco Paoloni

Silvano Ardilles

Per un totale di 32!

 

Quest’anno oltre ai citati sopra dovremmo riuscire ad “acchiappare” altri pennesi, come:

Eliana, Sabrina e Chen, i Vir potens, Michela (sorella di Veronica), Roberto Ripanino, Maurizio, Sandro (detto “porconio”) ed altri pennesi romani;

Piero di Bologna, con famiglia;

Maria Grazia di Padova;

Nicoletta, Anna, Federica in Lombardia;

Claudia, Corrado, Roverta, Roberto-Laura-Lucia, Valeria ed Ugo di Macerata;

Andonelluuuuuu, Sefrido, Ciorro di Penna..

Aspetto vostre proposte ed adesioni.

Inoltre fate un passaparola efficace per far conoscere a chi non legge il blog, la data del raduno.

 

Dato che ho racimolato alcune foto veramente belle, chiudo con la rassegna di foto “storiche”.

Giovani pennesi in pista (chi sono??)

I mitici fratelli Cardarelli, che aspettiamo a braccia aperte al raduno!!

Claudia, Marraia e Silvano.

Eliana (che quest’anno non puo’ non venire) e Roberta (che sarebbe ben gradita al raduno!)

La famiglia Vecchi di fronte alla mitica porta di casa!

Maurizio ed altri 2 pennesi che non riconosco!

Tignes Val Clairet: pennesi in vacanza in Francia!

Pennesi che hanno vinto la medaglia d’oro, contro i francesi!

Pranzo all’agriturismo, con Laura spiritata, Maurizio sorpreso con il topo in bocca!

Queste foto sono a tema sportivo!

La foto di sotto e’ veramente mitica.

E’ stata scattata in una della tante partite Pennesi vs. Turisti (nelle quali i pennesi spesso e volentieri prendevano batoste)!!

Riconosco da destra in piedi: Mimmo Andriola, Alessandro Andriola, ?, ?, Roberto Cardarelli, ?, Sergio Andriola, ?,  Paloni

da sinistra accosciati: Ezio, ?, lo Zoppo, Piero, ?

 

Queste sotto sono due squadre di Penna, nelle quali riconosco Antonello, Ciorro, Corradino, Paoloantoni, ………

Circa 4 anni fa!

 

Antonello in sofferenza per un calcione!!

Fabio nel campo di calcetto + pericoloso del mondo, in posa gay, con Ugo nel suo naturale posto a calcetto: in panchina, con Rosella che lo cazzia!!

Finiamo con squarci di Penna, naturalistici.

Lo chalet di notte.

E per invogliare Piero a venire al raduno, ecco una serie di foto, che lo esalta al massimo!

Piero e la sua stirpe (prima dell’arrivo del secondo genito).

Piero a mollo in una fontana.

 

 

(eredita’ dei tanti gavettoni nella fontana di Penna, 0ra deturpata da imbecilli).

Piero in meditazione ascetica!!

27 dicembre 2010 Posted by | Uncategorized | 20 commenti

E FINALMENTE PRIMO RADUNO DEI IPNM FU!!!

E FINALMENTE PRIMO RADUNO DEI IPNM FU!!!

Dopo vari contatti telefonici, via mail e via facebook finalmente il primo raduno dei pennesi nel mondo ha avuto luogo!!

Per le cronache esattamente il 9 Gennaio 2010 al ristorante Pagus in Roma!!

Hanno partecipato molte pennesi “romani”, che vedrete in foto, e qualche pennese “marchigiano”. Meritano un plauso ed una menzione, Fausto e Maria Paola (che sono venuti solo per l’occasione, ripartendo subito dopo), Silvano e mita con i bambini da Macerata!!

Segno meno, senza appello a Claudia, che avendo la possibilita’ di venire con Maria Paola (scroccando un passaggio gratis in giornata) non e’ venuta!!!!

L’unico pennese veramente DOC che era presente e’ stato Fausto, in forma smagliante, cosi’ come sua moglie, in formato supermaggiorata!!! (miracoli delle creme ucraine!!)

Partiamo dalle anime gentili: i futuri pennesi!!

Francesco il figlio di Silvano e Mita. 

Filippo, il fratello di Francesco, sporco di nutella e con la faccia da impunito della mamma!!! 

Sara che fa le smorfie con Mita. 

Alessandro, il figlio di Gianluca ed Isabella, che gioca al Nintendo.

Paolo, il figlio di Ezio e Stefania, che questiona con Filippo.  

Paolo e la sorella Sara che giocano allegri. 

Paolo senza la sorella.

I figli di Asmanzio e Cumilla, di cui copevolmente non ricordo il nome, che erano troppo intenti a giocare, per alzare la faccia e mettersi in posa!!

Tommy il figlio di Federica (e  del marito di cui ancor piu’ colpevolmente non ricordo il  nome). Qui faccio un inciso: finalmente dopo anni si e’ rivista Federica, peperino delle nostre estati pennesi. Ora e’ piu’ umana, non piu’ una secca come prima. Ora e’ una bella e felica mamma!!

Questa bella ragazza, ex bambina nelle nostre serate pennesi, e’ Carolina, la figlia di Fabio e Micaela.

Finiti i bimbi passiamo agli adulti.

DI sotto Silvano che cerca di strozzare Stefania! 

L’artigiano che si concentra tipo rischiatutto o quando devi andare al bagno. Durante la cena FAbio ha mostrato un lato del suo eclettico carattere che non conoscevamo: e’ appassionato di storia!!! Ve lo immaginato Fabio, che nostro immaginario e’ un ossesso che balla sui tavoli della pista, appasionato di storia??

Qualche smorfia: Federica che dice: “ma che me ne importa!” 

Veronica che ride tipo cammello! 

Fabio ad un occhio solo! 

Silvano Pavarotti! 

Isabella Callas!

Gianluca Joker!

Ancora Fabio nella versione “nulla saccio”!

L’artigiano che legge la testa di Gianluca!

Silvano mentre gli schiacciano un dito!!

Il gatto e la volpe (scegliete voi chi e’ il gatto e chi e’ la volpe, ma io lo so di certo!!)

Marco che soffre!! Non c crederete, ma non ha raccontato neanche una barzelletta!!

La volpe che se la ride!!

Per la serie Vito Catozzo ed i suoi discendenti!!

Fausto che dorme!!!  

La bella Veronica che paga!! Anche di lei abbiamo scoperto una novita’: sta studiando psicologia!!!

Isabella che gia’ pregusta la sua parcella per la dieta che dovra’ elaborare per Fabio!!

Passiamo alle belle donne: ecco Micaela intenta a sentire le chiacchiere di Paola! Ci sarei anceh io in primo paino, ma e’ meglio evitare commenti!!

In queste tre foto c’e’ l’essenza dell’animo femminile: quando non sono in primo piano sono calme e tranquille, poi si scatenano!! 

 

 

Pero’ che belle!! 

Alle belle si aggiunge un’altra bella: Micky.

La sempre bella e sorridente Laura, sulla quale si puo’ sempre fare affidamento, tranne per la puntualita’!! 

 

Qui sotto Silvano non sta piu’ nella pelle e suda freddo alla sola presenza della bella!! 

Cumilla invece e’ pensierosa e non sa che cosa cucinare a cena a Fabio!!! 

 

Anche se solo per il caffe’ (tanto e’ bastato per fargli pagare il conto anche a lui!!) e’ arrivato Marco!! Eccolo in posa plastica con il suo giubotto da motociclista!!!

Una foto con “zorro” non potevo non farla!!

Classica stira a Marco! 

Marco che misura le panze di Fausto e Fabio! 

Silvano che fa le corna a Marco, come si faceva a scuolada piccoli!! 

 Fausto e Silvano che si sfidano a duello! 

Silvano che chiacchiera con Isabella.

Fabio e la sua bella! 

Fabio e la sua nuova fiamma!! 

 E Sara che se la ride d gusto!

Questa sotto e’ la crema Catalana, unica foto del pranzo, in verita’ scadente a mio avviso. Antipasti fritti (voto 6), due primi (da dimenticare, in specialmodo quello al nero di seppia non mangiabile!!), carne alla griglia (ottima) dolci (buonini, tranne il tiramisu, veramente cattivo!), caffe’ ed ammazza caffe’. Prezzo 40 Euro!

Ma ci avevano preparato una saletta vicino al camino che da sola valeva il prezzo. Una tavolata per i bimbi e tanto spazio per cazzarare fino alle 5.30 (dalle 13.00)!!

Passiamo alle viziose del caffe’:

Paola 

e Stefania! 

Lu re del vizio per eccellenza: sua signoria Fabio! 

 

Alle 17.30 lasciamo il ristorante sotto una lieve pioggerella! 

Tommy e Sara che hanno fatto amicizia. 

Dopo siamo andati a casa di Gianluca a vedere Roma Chievo!! 

Sotto Paola che si prepara a rientrare a Macerata!! Mitica!!!

 Finiamo con la foto di due generazioni di pennesi: Fausto e Babbo!!!

Come avete visto ci siamo divertiti ed il prossimo anno vedremo di essere di piu’!!

21 gennaio 2010 Posted by | Uncategorized | 2 commenti

ROMPO IL SILENZIO STAMPA (quella volta che Piero rischio’ di farsi spaccare la testa dallo zoppo!!!)

 

P1050149

 

ROMPO IL SILENZIO STAMPA 

(quella volta che Piero rischio’ di farsi spaccare la testa dallo zoppo!!!)

 

Oramai sono passati due mesi dall’ultimo post (Claudia e’ su face book). Oggi, con Sara, ho deciso di riprendere le trasmissioni unilateralmente, dato che se aspetto vostri spunti il blog diventa vecchio!!!

Prima di tutto vi devo avvertire che a meta’ Giugno circa sul blog si e’ fatta viva a sorpresa ELIANA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Non faccio piu’ cognomi come detto, perche’ potrebbe creare qualche difficolta’ al citato di turno.

 

Ecco in anteprima le sue parole:

 

Ciao Ezio! Ecco la “morigerata” che messa a conoscenza del blog (ho incontrato ieri sera Mariagrazia dal Ciorretto) e con enorme piacere mi sono subito connessa ed ho iniziato a girare per il blog, leggere, vedere foto …etc..complimenti per l’iniziativa!!
Ma quali sono gli aneddoti non “editabili”!?! In separata sede me li dirai vero?
Come ci si iscrive? Almeno sarò meno silente ed assente di quanto lo sia stata in tanti anni.
Un saluto enorme a tutti!!! Eliana

 

A parte gli aneddoti non editabili (che sono solo fesserie che facevamo da piccoli) dalle poche parole si nota ancora un attaccamento ai colori pennesi, dovuto alle tante estati trascorse sulla pista, al bar di Gino, sul monte, alla pasticceria di Gualdo (ricordo tempi mitici in cui si andava a mangiare decine di paste, buonissime, a prezzo “popolari”!!!) a giocare a principe, a fare spaghettate …………

Sempre con allegria e spensieratezza.

Dopo la sua comparsa improvvisa, Eliana e’ andata in vacanza in Puglia per 45 giorni!!!! Un dubbio mi sovviene: che lavoro fa Eliana per avere 45 giorni di vacanza???? Deve scontare giorni di soggiorno obbligati in paesi della profonda Murgia????

Eliana facci sapere quando torni e manda qualche tua foto vecchia e sopratutto nuova, dato che ogni volta che vieni a Penna stai qualche secondo, di notte e nessuno ti vede, a parte Maria Grazia  che sa sempre tutto di tutti!!!!!

 

Cambiamo argomento e passiamo all’estate pennese 2009.

Io ho sentito per telefono (durante l’evento estivo) solo Fausto, Gianluca e Veronica. Ma gli altri dove sono finiti??

Sono venuti a Penna gli afizionados: Micaela, Fabio, Laura, Stefano, Maria Paolo, Piero di Bologna, Citano’, Chen il cinese, Sabrina, Maurizio ed il suo vino, Marco,  Micione, ………………………………..

 

Io non ho notizie. Fatemi sapere e mandate foto di questa estate pennese 2009.

 

 

ANEDDOTO: quella volta che Piero rischio’ di farsi spaccare la testa dallo zoppo!!!

 

 

Correva l’anno 1981 o giu’ di li’.

La famiglia Vecchi aveva ancora la casa unita e si entrava dalla porta accanto l’orto (che bella  cas e che bei ricordi).

Io stavo in vacanza con lo zoppo

alberto-golf1

(che ha fatto la felicita’ di Penna, dato che tutti andavano al bar di Enzo, mangiavano e bevevano, segnando a nome dello Zoppo. A fine vacanzo lo zoppo pago’ uno sproposito per consumazioni mai effettuate!!!).

La sera dormivamo con Gianluca nella camera da letto principale della casa. Io e lo Zoppo nel letto matrimoniale (ma vi giuro’ che non siamo gay!!) e Gianluca nel lettino accanto. 

Dato che la sera prima lo zoppo aveva ricevuto un gavettone nel suo letto (incazzandosi non poco), lui penso’ di spostarsi nel lettino, in modo che se qualcuno gli avesse fatto un altro gavettone, lui non si sarebbe bagnato.

Idea piuttosto intelligente, se io non avessi diabolicamente avvertito Piero, Antonellu e Sefrido dello spostamento.

Lo zoppo era allegro e felice di fare una notte asciutta.

Niente di piu’ sbagliato!!!

Piero

dscn19471

entro’ dalla porta principale (aperta ad hoc dal sottoscritto) e gli fece un gavettone da paura nel lettino (quello in cui lo zoppo era sicuro di non ricevere il gavettone!!).

gavettone-multiplo

(il gavettone non era questo, ma se sommiamo tutti i gavettoni ricevuti dallo zoppo a Penna forse sono di piu’, compreso il bagno nella fontana dopo 5  ore di viaggio in moto da Roma!!)

Lo zoppo era furente, ma  con calma glaciale, bagnato fino all’osso, si vesti’ ed ando’ in piazza dove lo aspettavano per deriderlo Piero, Antonello e Sefrido. As usual!!

Pero’ questa volta la faccenda era veramente maleddettamente seria.

Lo zoppo era armata di 2 bottiglie di vetro ed era intenzionato a spaccare la testa a qualcuno!!!

Antonello e Sefrido, avezzi a questi tipi di battaglie locali se la sono date a gambe, mentre Piero continuava a prendere in giro lo zoppo. Ad un certo punto lo zoppo ha alzato le bottiglie per spaccare la testa a Piero. Piero forte del suo scatto giovanile, ha provato a scappare. Ma ha inciampato e le sue scarpe hanno fatto come speedy gonzales: roteavano nell’aria, ma sempre nello stesso posto!!!

Lo zoppo si avvicinava sempre piu’ minaccioso alla testa di Piero con le sue bottiglie.

Il rischio che quella testa di birillo di Piero avesse la peggio e’ stato elevatissimo.

Ma quando lo zoppo ha sferrato il colpo decisivo verso la testa di Piero(che altrimenti si sarebbe rotta) i piedi di Piero hanno fatto presa sui sanpietrini della piazza ed e’ riuscito a scappare.

Ed anche quella sera lo zoppo non e’ riuscito a rompere la testa a Piero!!! 

2 settembre 2009 Posted by | Uncategorized | 14 commenti

CLAUDIA DOPO AVER MESSO DA PARTE IL PRIMO TRILIONE E’ DEI NOSTRI!!!

 

 

 

CLAUDIA DOPO AVER MESSO DA PARTE IL PRIMO TRILIONE

E’ DEI NOSTRI!!!

 

Siamo a meta’ settimana e il trend degli iscritti e’ in netto calo. Ma oggi pero’ si e’ palesata Claudia Sampaolesi, la quale, sue parole testuali, dopo aver messo da parte il suo primo trilione, ha deciso di palesarsi. Avere una iscritta di cotanto peso e’ fantastico. Mi ha anche detto che mi citera’ nel testamento, quindi bisogna tenersela cara cara!!!

Lei sara’ l’iscritta numero 17!!!

Una breve scheda della nostra carismatica iscritta:

Nome: Claudia Sampaolesi

Eta’: a giudicare dal suo fondo schiena e dal suo davanzale giovane e fresca!!

Indirizzo: Appena fuori Macerata, in campagna, dove Eolo predilige scatenare i suoi venti!!! (Ad Enea, marito di Claudia, una volta Eolo gli ha sradicato uno   sportello della Machhina!)

Lavoro: laureata in lingue, ma scrocca lo stipendio al comune di Macerata (??)

Conto Corrente: utilizza la stessa banca di Bill Gates, con cui si da del tu, e come detto ha raggiunto il primo trilione (grazie alla sua oculatezza)

Nucleo familiare: Marito Enea, mega ispettore galattico della Polizia Italiana. A Torino lo ricordano ancora per le sue retate alla Pellerina (noto parco frequentato da prostitute) e dove c’e’ ancora una busto a memoria perenne del valente ispettore! Memorabili sono le sue apparizioni a Penna: arriva e si piazza sul divano di fronte alla televisione in attesa di un gran premio di formula uno, davanti al quale immancabilmente si addormenta dopo il primo giro!! figlio: meraviglioso bambino che risponde al nome di Edoardo, che e’ stato abituato fin da piccolo a mettere da parte i soldini. So dice di lui che abbia gia’ messo da parte 1 milione di Euro!!!

Cause in corso: un giorno nel 1991 a Cavtat in Jugoslavia uscendo dalla macchina insieme a sua cugina Roverta (dove sei!!), in un luogo affollatissimo, si e’ sentito un urlo disumano “me se ruttu lu sandalittu”!!! La gente sentendo codesta frase si e’ girata pensando che fossere dei talebani in missione suicida!! Roverta dice che l’urlo ,in perfetto slang maceratese, e’ stato lanciato da Claudia che pensava gia’ di dover spendere una parte della sua enorme somma depositata in banca per la riparazione dei sandalitti, Claudia dice che e’ stata Roverta. La causa seguita dal noto avvocato del foro Marco Paoloni e’ tuttora in itinere. Il tempo dira’ chi fu’ la furtiva voce.

Con lei la parte finanziaria dell’associazione e’ a posto!!

26 novembre 2008 Posted by | Uncategorized | 4 commenti

FERMI TUTTI: SI E’ PALESATO IL MITICO MARCO PAOLONI

 

 

FERMI TUTTI: SI E’ PALESATO IL MITICO MARCO

(L’avvocato del foro) 

 

Finalmente dopo tanta attesa si e’ palesato il mitico Marco. I grandi si fanno sempre attendere!!! Dice di essere ringiovanito (e per questo si piscia e si caga addosso, testuali parole prese dal suo commento!!) dopo le nozze con Beatrice!!!

Colgo l’occasione per fare i migliori auguri a Marco per le sue nozze e riporto quello che ha detto Corrado: “non stare troppo a letto perche’ il tuo fisichetto potrebbe non reggere piu’ “, anche se dici di aver fatto il lifting anche a quella parte che dovrebbe dare piacere a tua moglie!!!!!

Ora che si e’ palesato e che e’ virtualmente l’iscritto numero 13, possiamo lanciarci in foto e storie di Marco degne di essere raccontate.

 

18 novembre 2008 Posted by | Uncategorized | | Lascia un commento

RINVENIMENTO DI DOCUMENTO STORICO: DIARIO DELLA PRIMA FESTA DEI GIOVANI VECCHI DI PENNA – ANNO 2004

 

 

RINVENIMENTO DI DOCUMENTO STORICO:

DIARIO DELLA PRIMA FESTA

DEI GIOVANI VECCHI DI PENNA

ANNO 2004 

 

Vi preannuncio che ieri mettendo a posto nel casino del mio garage (nel quale ho stivato senza nessun ordine logico ma in base al principio della entropia, cioe’ massimo caos!!) ho ritrovato un piccolo diario che abbiamo compilato alla festa (all’epoca denominata Piro’s day in onore di Piero che era rientrato dopo tanti anni di assenza, non giustificata, a Penna) che abbiamo fatto ad Agosto 2004 in un agriturismo vicino Penna.

Devo dire che il piu’ delle parole sono parolacce ed offese allo Zoppo ed a Marco Paloni (elementi presi di mira in quella occasione), allora le ho scannerizzate e domani le pubblico con commento, compresa una foto bella di gruppo che mi ha inviato Roberto bomber Pruzzo Cardarelli.

Chiunque di voi abbia delle foto dell’occasione me le mandi.

In piu’ vi preannucio un scooppino (piccolo scoop) cioe’ sara’ svelata la persona a cui era abbracciata Maeria Grazia nella foto pubblicata nel primo articolo. Vi svelo che purtroppo non era il marito!!!!! Poi seguira’ altro grande altro scoop del quale vi daro’ notizia presto: coinvolto Obama ed un pennese nel mondo!!!

Non ho notizie dei grossi calibri di Penna (Ciorro, Antonellu, Setta, Roberto Ripani, Micione…), e sopratutto non ne ho dalla mia stirpe, in testa Gianluca a seguire Silvano e poi tutti gli altri. Claudia se puoi smetti di collezionare trilioni di Euro e scrivi qualche cosa, dai un segno di vita!!! Roverta fai qualche cosa pure tu, di a Maria Paola che Brunetta e’ sulle sue tracce!!! Idea: Enea con una scusa fai arrestare tutti i parenti di Macerata, rinchiudili in una sala dove ci sono tanti computer per ogni arrestato e costringili a rispondere, pena passare 365 giorni da soli con l’avvocato piu’ logorroico di Macerata (non mi ricordo il nome ma l’ex fidanzato di Maria!!!).

18 novembre 2008 Posted by | Uncategorized | , , | 17 commenti